Posts Tagged ‘ egitto’

Babilonesi: lo sviluppo babilonese

Sviluppo babilonese

Il regno di Babilonia conobbe il suo splendore con Nabopalassar, come già detto, che nel 626 a.C., unì le tribù caldee, si alleò con i vari regni limitrofi, nonché con la Media e mosse guerra all’Assiria. Probabilmente egli stesso era un caldeo e per questo fu accettato da tutti. Proseguì le gesta di Merodach Baladan, ricordato da tutti i caldei.
Nel 614 a.C. e nel 612 a.C. caddero Assur e Ninive e, dopo la capitolazione della nuova capitale Harran nel 610 a.C., l’Assiria fu divisa tra medi e babilonesi.
Nabonassar fa eseguire opere...

Sumeri: le attività

Attività

Il regno di Sumer era caratterizzato da diverse depressioni geologiche e da varie inondazioni fluviali che rendevano la zona estremamente paludosa. Solo l’abilità e l’ingegno sumero, attraverso numerose opere di bonifica, la resero fertile e ricca di pascoli.

Le attività principali erano dunque la pastorizia e l’agricoltura; non mancavano però numerosi segni di civilizzazione che trasmisero ai Babilonesi ed al mondo intero.

Furono grandi conoscitori dell’astrologia: inventarono un calendario che non si discosta molto da quello impi...

Cretesi: lo sviluppo

Sviluppo

La fase Palaziale, detta così per la realizzazione dei palazzi, vide l’affermazione di Creta in tutto il mondo classico.
Verso il 1700 a.C. questa fase si interrompe. L’isola conosce una crisi, i palazzi subiscono una rapida distruzione e le cause di questo improvviso mutamento della situazione sono ancora poco chiare: attualmente vi sono solo ipotesi.
Dopo la prima distruzione i palazzi vennero ricostruiti senza fortificazioni e senza difese, infatti oggi si possono vedere solo le fondamenta. La vita che si svolgeva in essa era molto sfarzosa e al...

Cartagine e i cartaginesi

Cartagine e i cartaginesi

Intorno all’800 a.C. alcuni abitanti di Tiro migrarono in Africa e fondarono Cartagine. Questo episodio è stato tramandato ai posteri attraverso il mito della regina Didone, che conobbe anche Enea, secondo quanto scrisse Virgilio. Questa regina era conosciuta con il nome di Elissa, figlia di Pigmalione, che per diventare re, fece uccidere suo marito. Con Elissa si schierarono diversi patrizi tirii ed essa decide di lasciare la propria patria, portando un tesoro con se e riuscì a fuggire con un tranello. Arrivata a Cipro, trovò delle donne che si u...

Fenici: lo sviluppo

Sviluppo
Nata verso il 1150 a.C., la civiltà fenicia si avviò ad un lento declino verso l’850 a.C., con la dominazione assiro-babilonese, fino al 350 a.C., periodo della dominazione macedone di Alessandro Magno.
Tramite una fitta rete di commerci e attraverso l’uso delle navi triremi di loro invenzione, si sparsero in tutto il Mediterraneo, fondando città ovunque. E’ possibile riassumere la seguente situazione.
Libano: Tiro, Sidone, Tripoli, Haifa, Arvad, Beruta (Beirut);
Africa Settentrionale: Leptis Magna, Utica, Cartagine, Tun...

Diario della Rivoluzione Francese: 1793

1 Gennaio 1793

LA CONVENZIONE:

– Creazione di un comitato di “Difesa Generale” composto da 24 membri.


4 Gennaio 1793

LA CONVENZIONE:

– Rigetto definitivo della mozione Salles in favore dell’appello al popolo, circa la condanna del re.


7 Gennaio 1793

LA CONVENZIONE:

– Chiusura del dibattito sulle modalita’ di processo al re alla CN.


<...

Diario della Rivoluzione Francese: 1799

3 Gennaio 1799

LA GUERRA:
– Fallimento di un attacco dei francesi, condotto dal Generale Macdonald, contro Capua.


4 Gennaio 1799 *** 15 Nevoso Anno VII

LA GUERRA:
– Le truppe del Direttorio conquistano Lucca.


9 Gennaio 1799 *** 20 Nevoso Anno VII

LA GUERRA:
– Le truppe del Regno di Napoli, sbarcate il 28/11/1798, abbandonano Livorno.


10 Gennaio 1799 *** 21 Nevoso Anno VII

LA GUERRA:
– Le...

Diario della Rivoluzione Francese: 1798

3 Gennaio 1798 *** 14 Nevoso Anno VI

MULHOUSE:
– Gli abitanti votano a favore di una riunificazione alla Francia.



5 Gennaio 1798 *** 16 Nevoso Anno VI

I CONSIGLI:
– Legge che prevede un prestito di 80 milioni di franchi per la preparazione di uno sbarco in Inghilterra.



11 Gennaio 1798 *** 22 Nevoso Anno VI

IL DRETTORIO:
– In seguito all’assassinio del Generale Duphot, viene ordinato al Generale Berthier, comandante dell&#...

Diario della Rivoluzione Francese: 1797

7 Gennaio 1797 *** 18 Nevoso Anno V

LA GUERRA:
– Discesa in Italia di una nuova armata di soccorso austriaca, comandata dal Generale Alvinczy, che tenta una manovra di aggiramento ad ovest, delle truppe francesi.



14 Gennaio 1797 *** 25 Nevoso Anno V

LA GUERRA:
– Il Generale Bonaparte sconfigge gli Austriaci del Generale Alcinczy a Rivoli.



15 Gennaio 1797 *** 26 Nevoso Anno V

Prima riunione a Parigi della setta dei Theofilantropi.

Dalla Ceca alla Cee

Dalla Ceca alla Cee

L’idea dell’unificazione europea cominciò ad assumere forma concreta solo dopo la seconda guerra mondiale, quando i paesi europei, impegnati a ricostruire il loro apparato economico sconvolto dal conflitto, capirono che l’unica condizione non solo di ripresa ma anche di difesa e di sopravvivenza era la collaborazione. Data la loro particolare struttura che si avvicina a quella di un sistema federale, le comunità europee sono state considerate formazioni politiche prefederali o anche delle federazioni parziali.
Il 9 maggio 1950, Robert Sc...